Petra e Little Petra

Petra – situata nel cuore della Giordania meridionale – è considerata fra i siti più importanti del Medio Oriente. Annoverata tra le Sette nuove Meraviglie del Mondo, fu scoperta nel 1812 dall’esploratore svizzero Ludwig Burckhardt ed è stata fino ai nostri giorni oggetto di scavi da parte di un nutrito Leggi tutto…

Amman

Amman è la Capitale della Giordania: la cittadina è la più popolosa del Paese – con quasi 5 milioni di abitanti – e si erge su 14 colli dai quali ammirare il vasto dedalo di strade, negozi e siti turistici che attirano migliaia di visitatori ogni anno. Il fascino storico Leggi tutto…

Wadi Rum

Wadi Rum è una valle scavata nel corso dei millenni dallo scorrere di un fiume fra le lande sabbiose della Giordania meridionale. La traduzione letterale dall’arabo prevede il significato di valle (Wadi) e di alto, maestoso (Rum), ma il sito è noto anche per essere conosciuto dai locali con il Leggi tutto…

Jerash

Jerash è situata a meno di 30 chilometri da Amman, la Capitale della Giordania. Gerasa – anche nota come l’antica Antiochia sul Fiume d’Oro – è, inoltre, collocata sulle sponde del fiume Wadi Jerash e ha conquistato il ruolo di roccaforte romana in virtù della sua florida vicinanza con il Leggi tutto…

Madaba e Monte Nebo

Madaba è meglio nota come la Città dei Mosaici; tappa imprescindibile durante un viaggio in Giordania, la sua popolarità si deve alla vicinanza con il Monte Nebo – luogo di culto della cristianità – e con la Capitale del Paese, Amman. Collocata a sud-ovest, la piccola cittadina viene raggiunta percorrendo Leggi tutto…

Mar Morto

Il Mar Morto, compreso tra Giordania e Israele, fa parte della Great Rift Valley. Il suo nome deriva dal fatto che l’acqua è troppo salata per ospitare vita marina. Conosciuto a livello globale per essere il punto più basso del mondo, a 415 metri sotto il livello del mare, è Leggi tutto…

Castelli del deserto

Il deserto giordano può sembrare apparentemente un luogo privo di attrattive: l’ampio panorama infuocato si perde in lontananza tra le dune di sabbia e il viavai dei cammelli che si avventurano sotto qualche strato di roccia vulcanica dal colore nero pece. Eppure, la scoperta del cuore orientale del Paese merita Leggi tutto…